Paolo Hendel in "Fuga da via Pigafetta"

Paolo Hendel in "Fuga da via Pigafetta"

In un’immaginaria Italia del futuro, un uomo vive da solo in un appartamento, gestito totalmente da un sofisticato sistema operativo, che pianifica la sua esistenza e lo protegge dal mondo circostante.

Le sue giornate sono punteggiate da continui ed esilaranti litigi con il computer, che pretende di conoscere i suoi bisogni meglio di lui. Polemico e nostalgico, l’uomo ha ridotto al minimo le proprie relazioni umane, convinto che l’unica forma di sopravvivenza sia l’isolamento.

Con lo ...

Show the whole text

8 attendees (None invited)

Venue

Teatro Palazzo
Corso Sonnino 142/d